Ricattano ristoratore con video di un topo, arrestati due truffatori

di Michele Varì

Il sospetto è che la coppia, due pregiudicati, abbia architettato tutto per estorcere soldi

Ricattano ristoratore con video di un topo, arrestati due truffatori

Filmano col cellulare un topo che entra dentro un ristorante del centro di Genova e col video tentano estorsione al titolare del locale. I due, siciliani di 24 e 63 anni, sono stati arrestati dalla polizia. E' successo tra sabato e domenica.

I due uomini hanno raccontato di avere visto il roditore entrare nel dehor del locale e di averlo ripreso. Dopo alcuni minuti si sono presentati dal titolare e hanno chiesto un pasto gratis in cambio della distruzione del video. Il gestore li ha invitati a tornare l'indomani. Ieri, a pranzo, i due hanno mangiato ma dopo la consumazione hanno chiesto soldi. Il giovane ha messo in una busta 150 euro che però non sono bastati.

A quel punto è intervenuto lo zio del giovane, socio del ristorante, che ha chiamato la polizia. I due, con precedenti per truffa, son stati arrestati visto che avevano ancora in mano la busta coi soldi. Il sospetto è che possano avere architettato tutto portandosi appresso anche il topolino poi usato per il video, il tipico topolino di campagna molto diverso dai ratti da fogna che si possono vedere in città.