Condividi:


Riaperta la A10 tra Albenga e Borghetto, 20 km di coda dopo l'incidente tra tir

di Alessandro Bacci

Il traffico ha intasato anche l'Aurelia, unica alternativa per collegare Genova con la riviera di ponente e la Francia

È stato riaperto stamani il tratto di autostrada A10 tra Borghetto Santo Spirito e Albenga, in provincia di Savona, chiuso da ieri pomeriggio intorno alle 16:00 a causa di un incidente frontale tra due tir in cui è rimasto ucciso un camionista. ll mezzo del 52enne polacco Bilonohov Mykola, deceduto a seguito del frontale, è stato rimosso dalla carreggiata solo stamani e le operazioni di asfaltatura, realizzate con urgenza, hanno permesso il ripristino della viabilità lungo l'Autostrada dei Fiori.

Restano code di chilometri nelle due direzioni. Tra Spotorno e Borghetto si registrano 21 km di coda, e il traffico ha intasato anche la via Aurelia, unica alternativa per collegare Genova con la riviera di ponente e la Francia. Ieri, nelle lunghe code provocate dal blocco dell'autostrada è rimasto fermo anche il giocatore Ibrahimovic che ha poi raccontato di avere raggiunto il Festival di Sanremo grazie a un passaggio di un motociclista.