Regione Liguria, 5,4 milioni di euro per aiutare chi non riesce a pagare l'affitto

di Redazione

L'iniziativa coinvolge 136 comuni liguri. Potranno presentare domanda i cittadini con Isee fino a 35mila euro

Il 13 novembre Regione Liguria ha approvato uni stanziamento di circa 5,4 milioni di euro per aiutare le persone in diccoltà economica a causa del Covid 19 a pagare gli affitti.  Il nuovo finanziamento, annuncia una nota della Regione, coinvolge 136 comuni liguri e si va ad aggiungere ai precedenti 2,1 milioni di euro stanziati nel mese di agosto dalla Regione per un totale che supera i 7,5 milioni di euro solo per il 2020.  

Le risorse verranno messe a disposizione dei comuni che a loro volta li destineranno ai cittadini in difficoltà con il pagamento degli affitti. Potranno presentare domanda i cittadini con Isee fino a 35mila euro che hanno avuto una perdita di reddito di almeno il 20% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

 "Questi nuovi fondi - spiega l'assessore regionale all'Urbanistica Marco Scajola - si rivolgono a coloro che hanno subìto una considerevole riduzione del reddito a seguito dell'emergenza sanitaria. Abbiamo voluto sia ad agosto che oggi ampliare il più possibile il numero dei comuni che potranno adottare bandi per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione".