Condividi:


Rapallo, Bagnasco: "Problemi visibili di degrado del viadotto autostradale"

di Redazione

Ieri una piastra di acciaio si è staccata precipitando su due auto

Intorno alle 10.30 di ieri a Rapallo, più precisamente in via Betti, un pezzo di acciaio, di circa 10 centimetri quadrati, si è distaccato dal fondo del viadotto. Fortunatamente non si è registrato alcun ferito ma il pezzo d’acciaio è precipitato nel cortile della carrozzeria Garinotti, colpendo due automobili parcheggiate. Insomma una tragedia sfiorata.

 Ieri, dopo l’accaduto, sono arrivati sul posto i tecnici di autostrade e gli agenti della polizia stradale che hanno effettuato un sopralluogo e sequestrato la lastra caduta dal ponte. Nei giorni precedenti proprio quel tratto autostradale era stato chiuso al traffico per lavori. Un’incuria manutentiva della rete autostradale denunciata da anni anche dall’amministrazione comunale che ha annunciato di voler prendere provvedimenti sul caso.

"Sono anni che il Comune di Rapallo segnala a Società Autostrade gli enormi problemi legati a quel tratto - commenta il sindaco di Rapallo, Carlo Bagnasco - Ci sono problemi di degrado visibile della struttura. La situazione dovrebbe essere affrontata in maniere completamente diversa. Questo è l’ennesimo grido dell’amministrazione, mi auguro che qualcuno intervenga".