Condividi:


Regionali Liguria, Radicchi (PD): "La mia missione: coinvolgere i giovani"

di Redazione

La candidata è la più giovane del PD, ma da 10 anni studia i temi europei. "Dobbiamo utilizzare bene i fondi in arrivo"

Angelica Radicchi è la più giovane candidata del PD, aspirante consigliere regionale di 30 anni che già era candidata alle elezioni europee. 

"Cercare di coinvolgere il pubblico giovanile a partecipare al voto è la mia missione. C'è un problema di disaffezione tra loro alla politica: il modo migliore è quello di incontrarli e spiegare loro che è bene che ci siano persone che portano avanti istanze che li rappresentino da vicino... Questo ha effetti benefici". Continua Radicchi: "I giovani hanno a cuore il futuro, anche del loro territorio". 

Sui fondi europei: "Ho studiato per 10 anni i temi europei: arriverà in Liguria una iniezione di denaro mai vista nella storia europea. Dovviamo fare due cose: saper utilizzare bene questi fondi (e la Liguria ha dimostrato purtroppo negli ultimi anni di non saperlo fare) e diobbiamo attivare le linee di finanziamento sui temi centrali per l'Europa ovvero ambiente, digitalizzazione e lotta alle disuguaglianze". 

Su Telenord.it l'intervista integrale.