Quarto Alto, inizia la riqualificazione dell’area sportiva di via delle Campanule

di Alessandro Bacci

"L'area entro breve tornerà a vivere". La zona era al centro del progetto per la nuova rimessa Amt, l'intervento fa ben sperare gli abitanti

Quarto Alto, inizia la riqualificazione dell’area sportiva di via delle Campanule

”Al via i lavori per la riqualificazione dell’area sportiva di via delle Campanule a Quarto Alto, in stato di abbandono per anni, che entro breve tornerà a vivere. Si tratta del progetto in cui la Lega fin dal suo insediamento nel municipio IX Levante ha creduto e che ora, grazie all’amministrazione comunale di centrodestra, finalmente si è sbloccato. Ringrazio i nostri consiglieri e il capogruppo municipale Fabrizio Allegranza che nel 2017, in III commissione, avevano sostenuto e votato a favore dell’importante progetto di riqualificazione e che da sempre lavorano in modo proficuo per i cittadini e il territorio del Levante genovese”. Così dichiara Alessio Piana, consigliere regionale e commissario cittadino della Lega a Genova.

Una buona notizia per gli abitanti di via delle Campanule che da mesi si oppongono al progetto di costruzione di una nuova rimessa per i filobus. Nel progetto del Comune di Genova, la zona oggi occupata da verde, campi da calcio e tennis e da un parco giochi sarebbe destinata a diventare un'area di interscambio per i nuovi filobus. La riqualificazione dell'area sportiva, però, potrebbe essere il primo passo per il cambio di progetto. Gli abitanti restano in attesa.