Processo Ponte Morandi, nuovo rinvio dell'udienza preliminare: si va al 24 novembre

di Marco Innocenti

Il giudice si è riservata l'ammissibilità delle ultime parti civili sulle oltre 500 che si sono costituite

Processo Ponte Morandi, nuovo rinvio dell'udienza preliminare: si va al 24 novembre

Udienza preliminare rinviata al 24 novembre nell'ambito dell'inchiesta sul crollo del ponte Morandi. Il giudice si è riservata sull'ammissibilità delle ultime parti civili e sulla citazione dei responsabili civili (gli enti che risarciranno in caso di condanna). Alla prossima udienza, dunque, si dovrebbe sapere quanti parti civili verranno ammesse sulle oltre 500 che hanno fatto istanza. I legali dei 59 imputati, oltre alle due società Aspi e Spea, hanno chiesto l'esclusione.