Primo consiglio dei ministri del Conte bis: via libera a Gentiloni per la Commissione Ue

di Marco Innocenti

L'ex premier: "Amo l'Italia e l'Europa. Sono orgoglioso dell'incarico ricevuto"

Primo consiglio dei ministri del Conte bis: via libera a Gentiloni per la Commissione Ue

Dopo il giuramento prestato stamane davanti al capo dello stato, Giuseppe Conte ha presieduto nel pomeriggio il primo consiglio dei ministri del suo secondo mandato da presidente del consiglio. All'ordine del giorno anche l'indicazione di Paolo Gentiloni come componente italiano della Commissione Ue. E proprio dall'Europa arriva l'apprezzamento per la soluzione della crisi: "Il nuovo governo riflette uno spirito europeo" sarebbe il commento di una portavoce della stessa Commissione. Per l'agenzia di rating Fitch "ora si riduce il rischio di scontro con l'Ue". "Amo l'Italia e l'Europa - ha twittato Gentiloni - e sono orgoglioso dell'incarico ricevuto. Ora al lavoro per una stagione migliore".