Condividi:


Ponte Genova San Giorgio, Bucci: "Il primo pensiero va alle 43 vittime"

di Redazione

Il primo cittadino: "Ce l'abbiamo fatta, siamo riusciti a fare quello che abbiamo promesso 18 mesi fa"

Con la lettura dei nomi delle 43 vittime del ponte Morandi è entrata nel vivo la cerimonia di inaugurazione del nuovo ponte sul Polcevera, il ponte 'Genova-San Giorgio'. Subito dopo sono state suonate le note 'silenzio.

Il primo intervento è del sindaco di Genova Marco Bucci:"Ce l'abbiamo fatta, siamo riusciti a fare quello che abbiamo promesso 18 mesi fa. Il primo pensiero va alle 43 vittime e alle loro famiglie che sono quelle che soffrono di più. Quello che è successo non deve accadere più. Genova non dimenticherà questa tragedia. Il secondo pensiero va ai cittadini di Genova, c'è chi ha perso il lavoro. Oggi regaliamo il ponte alla città di Genova. Il terzo pensiero va a tutti quelli che hanno lavorato, alle 1200 persone che hanno sudato e che si sono fermati solo a Natale e solo in alcuni giorni di allerta rossa."