Condividi:


Perin scrive a Pavoletti: "So quello che stai passando, sei un guerriero"

di Redazione

Il messaggio social del portiere del Genoa all'attaccante del Cagliari

L'amicizia tra Mattia Perin e Leonardo Pavoletti è andata ben oltre l'esperienza vissuta al Genoa. Tra i due è nata una forte amicizia anche fuori dal campo che non è mai terminata. La notizia della nuova rottura del legamento crociato di Pavoletti, non ha lasciato indifferente il portiere del Grifone. Perin ha vissuto una situazione simile tra il 2016 e il 2017 quando subì un infortunio prima al legamento crociato sinistro e poi a quello destro. Oggi il destino si è riversato contro Pavoletti che ha di fronte a sè una nuova operazione e un lungo stop. Il portiere ha voluto confortare il suo amico con un messaggio social carico di emozione:

"So perfettamente quello che stai attraversando, ti viene voglia di mollare tutto, di smettere ancora di fare ciò che ami ed è straziante: iniziare di nuovo la fisioterapia... guardare gli altri giocare fa soffrire, mentre tu passi giornate a fare gambe tese e rinforzo, visite e piscina e il pallone nei primi mesi è solo un miraggio. Poi un giorno ti accorgi che è solo un nuovo piccolo ostacolo, che capita nella vita di tutti noi, un ostacolo che ti permetterà di diventare ancora più forte di ciò che già sei. Sentirai ancor di più il fuoco ardere dentro di te. So perfettamente quello che stai pensando, so perfettamente quello che stai vivendo... ma so perfettamente che sei un guerriero che nella vita calcistica si è guadagnato tutto sul campo, con una ferocia che poche volte ho riscontrato nel mondo del calcio. Sono certo che con la stessa ferocia supererai questo nuovo piccolo ostacolo che si è posto tra te e i tuoi sogni. E presto torneremo a cantare: "Prendi il palo o la traversa facci un gol, facci un gol...butta giù la porta butta giù la porta PAVO GOL!" Ti voglio bene amico"