Panchina Spezia, prende quota l'idea Thiago Motta

di Alessandro Bacci

L'ex Genoa è in pole per ripartire dalla Liguria. Contatti tra Giampaolo e Pecini. Maran e Corini le alternative

Panchina Spezia, prende quota l'idea Thiago Motta

Il tempo stringe e lo Spezia è ancora alla ricerca del nuovo allenatore. L'addio inaspettato di Vincenzo Italiano ha inevitabilmente dato uno scossone ai piani della società, chiamati adesso a una scelta da non sbagliare. Nelle ultime ore è salito in cima alla lista il nome di Thiago Motta. L'ex allenatore del Genoa sembra in pole per sostituire Italiano. Un profilo per certi versi simile, con poca esperienza ad alti livelli ma con idee molto interessanti. L'esperienza sulla panchina del Genoa si è rivelata negativa, ma il momento era estremamente complicato e la sua squadra comunque mostrava a sprazzi un'idea definita di calcio.

Lo Spezia potrebbe rivelarsi un'ottima piazza per lavorare con più tranquillità e affermarsi in Serie A. La società sta facendo le opportune valutazioni. Proseguono i contatti tra Pecini e Giampaolo ma la pista non è facile anche per via degli alti costi. le alternative sono Maran e Corini, due profili con esperienza. Il 12 luglio la squadra partirà per il ritiro, ancora pochi giorni e lo Spezia dovrà risolvere il nodo allenatore.