Palio delle Repubbliche Marinare: alla scoperta dell'equipaggio di Genova

di Anna Li Vigni

Conosciamo i ragazzi genovesi che domenica sfideranno Amalfi, Pisa, Venezia a bordo dei galeoni ricostruiti su modelli del XII secolo. Telenord in diretta

Cresce l'attesa per il Palio delle Repubbliche Marinare che domenica si svolgerà a Genova Prà.

Alla gara, che si disputerà sui 2.000 metri del campo di regata della fascia di rispetto di Pra’, parteciperanno gli equipaggi remieri di Genova, Amalfi, Pisa, Venezia, che si sfideranno a bordo dei galeoni ricostruiti su modelli del XII secolo e con gli scafi dipinti con i colori tradizionali delle quattro città: bianco per Genova, rosso per Pisa, verde per Venezia, azzurro per Amalfi.

La città vincitrice si aggiudicherà il trofeo in oro e argento realizzato dalla Scuola Orafa Fiorentina, che verrà poi rimesso in palio in occasione della regata successiva.

 

 

IL PROGRAMMA

 

Sabato 18 dicembre

  • ore 15.00 Piazza De Ferrari/Largo Pertini: Partenza corteo storico, , in testa  la Banda della Filarmonica Sestrese. Il percorso Via XXV Aprile, Piazza delle Fontane Marose,Via Garibaldi, Piazza della Meridiana,Via Cairoli, Via Bensa, Piazza dell’Annunziata  Via Lomellini, Piazza Fossatello, Via al Ponte Calvi , via Sottoripa, Piazza Caricamento
  • Ore 16.00 Piazza Caricamento  il corteo del Confeugo si congiunge al corteo della Regata Storica delle Antiche Repubbliche Marinare   Il corteo prosegue per: Via Frate Oliverio, Piazza della Raibetta, Via San Lorenzo, Piazza Matteotti, Via Porta Soprana, via Petrarca, Piazza De Ferrari
  • Ore 16.45 Piazza de Ferrari Cerimonia del Confeugo e accensione del tradizionale  Falò
  • ore 17.15  La cerimonia si sposta a Palazzo Ducale, Salone del Maggior Consiglio*
  • ore 17.40 Presentazione degli equipaggi
  • ore 18.45 momento musicale da parte di Megumi Akanuma

*Controllo accessi e Green Pass per tutti coloro che vogliono accedere al salone per seguire la cerimonia. L’accesso sarà consentito fino ad esaurimento posti disponibili.

DOMENICA 19  DICEMBRE

  • 11.00 Formazione corteo, percorso in zona pedonale per poi attraversare la strada per raggiungere la passeggiata del canale e arrivare fino alla Tribuna Autorità dall’altro lato della sponda
  • 12.00 posizionamento figuranti in tribuna
  • 12.30 Regata delle Antiche Repubbliche Marinare
  • 13.00 Cerimonia di premiazione