Pagamenti con il Pos in tilt anche in Liguria

di Redazione

Un problema alla piattaforma Nexi ha causato il malfunzionamento, durato per mezzora. Nessun problema agli sportelli bancomat. Escluso per ora l'attacco di hacker

Pagamenti con il Pos in tilt anche in Liguria

Molte segnalazioni di malfunzionamento dei bancomat arrivate nella mattinata di oggi relative alle carte di parecchi istituti, fra Intesa Sanpaolo, UniCredit, Poste Italiane e Bnl Bnp Paribas.
A partire dalle ore 11.45, sono cominciate le difficoltà con i pagamenti tramite i terminali Pos. Un malfunzionamento che, secondo fonti Nexi, sarebbe durato circa 30 minuti ed è ormai risolto.

I Pos per il pagamento negli esercizi commerciali (di piccola e grande distribuzione) tramite carta di credito sono stati bloccati, con il conseguente problema di tanti clienti che non sono riusciti a usare i loro bancomat o le loro carte di credito.

Nessun problema, invece, per chi ha provato a prelevare o a pagare da uno sportello bancomat della propria banca.

Il malfunzionamento è stato causato da un problema della piattaforma Nexi, che si occupa delle transazioni digitali per i pagamenti.

Dal gruppo e dalla Polizia postale escludono, per ora, che si sia trattato di un attacco esterno.