Ospedali Albenga e Cairo Montenotte, Bosio: "Serve rapida ripresa dell'attività"

di Marco Innocenti

Così il segretario Cisl Imperia e Savona: "Abbiamo chiesto un cronoprogramma preciso per salvaguardare l'occupazione"

"Abbiamo chiesto il cronoprogramma per la ripresa dell'attività degli ospedali di Albenga e Cairo Montenotte". Lo afferma il segretario generale di Cisl Imperia e Savona Claudio Bosio in una nota. “C’è la necessità di definire la situazione in tempi brevissimi - aggiunge Bosio - e già all’inizio della prossima settimana ci saranno novità. Abbiamo chiesto un crono programma preciso e dettagliato".

Bosio, intervenuto oggi alla II Commissione Consiliare in Regione per affrontare il tema dell’assegnazione delle due strutture ospedaliere. ha poi specificato che “la posizione della confederazione, insieme alla federazione dei pensionati e a quella della funzione pubblica, è chiara: c’è la necessità di fare in fretta anche per salvaguardare l’occupazione, inoltre bisogna dire grazie a tutti i lavoratori della sanità savonese che in questi mesi durante l’emergenza sanitaria hanno svolto un lavoro eccellente con grande professionalità in condizioni non facili. Non si può più aspettare e l’obiettivo comune di tutti deve essere la piena ripartenza ad Albenga e Cairo Montenotte e ci aspettiamo risposte definitive sull’assegnazione: non è possibile continuare nell’incertezza”.