Omicidio a Reggio Emilia, custodia cautelare per l'uomo fermato alla Spezia

di Edoardo Cozza

Milan Racz, accusato di aver ucciso un uomo nel capoluogo reggiano, era stato fermato mentre s'imbarcava dalla Liguria

Omicidio a Reggio Emilia, custodia cautelare per l'uomo fermato alla Spezia

Dopo il fermo arriva anche l'ordinanza di custodia cautelare per Milan Racz, slovacco di 34 anni accusato dell'omicidio di Aniello Iazzetta, trovato morto in casa a Reggio Emilia.

L'indagato era stato fermato il 18 giugno mentre stava per imbarcarsi dalla Liguria ed è in carcere a La Spezia, dove gli è stata notificata la misura.

Le indagini condotte dai carabinieri reggiani del nucleo investigativo e della sezione operativa hanno trovato riscontro nel provvedimento del giudice, che ha accolto la richiesta del pm Valentina Salvi.