Tags:

ultm'ora frane allagamenti

Maltempo: frana a Paggi di Carasco, a Sampierdarena cede un marciapiede

di Michele Varì

Nella notte decine di chiamate ai pompieri per alberi caduti e allagamenti

Maltempo: frana a Paggi di Carasco, a Sampierdarena cede un marciapiede

Ancora frane e smottamenti a Genova e provincia per effetto delle piogge degli ultini giorni: nella notte all'1.36 è franato un costone a Paggi, frazione di Carasco, nell'entroterra di Chiavari. Nessun evacuato, ma disagi per gli abitanti della frazione Colla. Sul posto per valure la situazione i pompieri e carabinieri.

Altro cedimento a Genova, a Sampierdarena, dove in corso Martinetti alle due di notte è sprofondato un marciapiede e un abitate del civico più vicino ha preferito per precauzione lasciare la propria casa e passare la notte in casa di amici. Nella notte comunque le chiamate ai pompieri per alberi caduti e allagamenti. I vigili del fuoco sono stati costretti ad intervenire per alberi o rami caduti in piazza Villa a Castelletto, in via Asilo Garbarino, a Sampierdarena, in viale Gambaro, ad Albaro.

Gli allagamenti invece sono stati segnalati in via Fillak, in via Brocchi, in salita Padre Umile, via Orgiero, via Canepari e via Perini, zona Campi.  Rimane inoltre monitorata la frana di ieri a Vesima, in via Rubens, all'altezza del Campeggio