"Maradona è morto": l'annuncio shock dall'Argentina

di Redazione

Aveva 60 anni, a riportarlo è il quotidiano "Clarin". Per il campione argentino fatale un arresto cardiaco

"Maradona è morto": l'annuncio shock dall'Argentina

Il 2020 continua a riservare tragiche sorprese. Nel pomeriggio è arrivato l'annuncio shock dall'Argentina: "Diego Armando Maradona è morto". A lanciare la notizia è il quotidiano "Clarin". Colui che è considerato ancora oggi il giocatore di calcio più forte di tutti i tempi si è spento all'età di 60 anni. Fatale un arresto cardiaco accusato nel pomeriggio. I medici hanno provato a rianimarlo ma il Pibe de Oro questa volta non è riuscito a vincere la sua partita.

Ad inizio novembre l’ex campione argentino aveva subito un'operazione al cervello. Leopoldo Luque, medico personale del Diez, rassicurò tutti dopo l’intervento d’urgenza per rimuovere l’edema. “È già sveglio e lucido, ha reagito benissimo”. Oggi, invece, il tragico annuncio. Maradona si trovava nella sua casa nel quartiere San Andres, a Buenos Aires.