Condividi:


Maltempo, crolla il ponte Lenzino: interrotta la statale 45 tra Genova e Piacenza

di Redazione

La struttura, oggetto di restauri ad inizio anno, si è sgretolata intorno alle 15 di sabato. Al momento non risultano persone ferite

Il ponte Lenzino sulla strada statale 45, in Alta Valtrebbia nel Piacentino, è crollato oggi intorno alle 15. Al momento non si registrano feriti, ma Ottone, ultimo paese in provincia di Piacenza prima del confine con la Liguria, è completamente isolato.

Il ponte, che collegava i comuni di Ottone e Marsaglia, presentava segni di ammaloramento ed era stato oggetto di parziali lavori di restauro ad inizio anno. a causare il crollo potrebbe essere stata la piena del Trebbia. La statale 45 che collega Piacenza a Genova al momento è interrotta.

L'Anas ha avviato un'indagine tecnica per approfondire le cause del cedimento del ponte. La strada è chiusa in località Corte Brugnatella
(dal chilometro 78,210 al 78,285) in provincia di Piacenza. Il traffico è al momento deviato al bivio Montascolo e a ponte Organasco. 

"Siamo pronti a fare tutto ciò che sarà necessario per il territorio e le comunità locali" ha dichiarato il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini. "Le nostre strutture e la Protezione civile regionale si sono subito attivate. Anas, che gestisce la Strada statale 45 e il ponte crollato, deve ora garantire rapidamente la viabilità alternativa. Oltre al chiarimento delle responsabilità di fronte a un fatto così grave, con la stessa Anas che da tempo era chiamata ad assicurare la messa in sicurezza della statale 45 e del viadotto, aperto un anno fa anche al traffico pesante, dopo verifiche sulla sua tenuta".