Condividi:


Maltempo: alberi caduti e allagamenti, decine le chiamate ai vigili del fuoco

di Redazione

Le forti piogge e le raffiche di vento hanno creato danni in tutto il genovesato dalla Val Polcevera alla Valle Stura, rami sulla provinciale 456

Decine di interventi da parte dei vigili del fuoco per alberi e rami abbattuti dal vento e allagamenti in città e nel genovesato a causa della forte ondata di maltempo che si è abbattuta sul centro della regione e che ha portato l'Arpal a elevare a arancione l'allerta fino alle 20 di stasera.

La forte pioggia e le raffiche di vento hanno colpito soprattutto nel settore centrale della regione e tra la Val Polcevera, compresa, e la Valle Stura.

A Bolzaneto, infatti, alcuni semafori sono stati messi a rischio dal vento, ed è stato necessario l'intervento per la messa in sicurezza. Alberi e rami sono caduti nell'entroterra: sulla provinciale 456 del Turchino sonostati segnalati diversi rami su carreggiata o pericolanti sui versanti a monte.