Condividi:


Lutto per la Sampdoria, è morto "il bisontino" Ermanno Cristin

di Redazione

In blucerchiato 180 presenze e 34 reti tra il 1965 e il 1972

È scomparso a 74 anni Ermanno Cristin, attaccante e idolo della gradinata Sud che giocò nella Sampdoria tra il 1965 e il 1972 con 180 presenze e 34 gol. Soprannominato "bisontino" per la sua stazza, indimenticabile per i tifosi blucerchiati il suo gol a Dino Zoff in una storica Sampdoria - Juventus 2-0. Cristin era malato da tempo ed era tornato a vivere in Friuli, nella sua San Giorgio di Nogaro, dove era nato il 22 giugno 1945. Spesso tornava a Genova anche per partecipare alle feste blucerchiate e ai raduni della Federclubs.