Liguria, migrante tenta la fuga dalla polizia in A10 e si getta nel vuoto: ferito

di Redazione

Gli agenti hanno fermato alcuni migranti nei pressi di Bordighera, erano a bordo di un camion diretto in Francia

Liguria, migrante tenta la fuga dalla polizia in A10 e si getta nel vuoto: ferito

Un migrante è rimasto ferito la notte scorsa nel tentativo di sfuggire alla polizia. E' successo nei pressi dell'area di servizio di Bordighera Nord, sull'A10. L'uomo era salito, insieme ad altri sei stranieri, su un camion diretto in Francia che si era fermato per una sosta nella piazzola dell'Autrogrill. Ad accorgersi della presenza dei migranti è stato il conducente che, svegliato dai rumori, ha chiamato il 112. Sul posto è intervenuta la polizia stradale: quando gli agenti hanno aperto il portellone del mezzo, i sette stranieri sono scappati: uno di loro ha saltato un muretto ed è caduto in un canale di raccolta delle acque facendo un volo di oltre 4 metri.

Per soccorrerlo, sono intervenuti personale del 118 e i vigili del fuoco. Lo straniero è stato accompagnato in ospedale a Sanremo, dove i medici gli hanno diagnosticato un trauma a un ginocchio. Nel contempo continuano le indagini: non è ancora chiaro come gli stranieri abbiano raggiunto l'area di servizio, anche se l'ipotesi più probabile è che siano arrivati attraversando la campagna di Montenero, collina di Bordighera, attraversata dalla carreggiata autostradale. Gli agenti sono riusciti a fermare la fuga di alcuni migranti che erano insieme al giovane ferito.