Migranti: controlli su treno per Nizza, ritardi a Ventimiglia 

di Redazione

Linea interrotta per oltre un'ora. Disagi per i pendolari diretti in Francia e nel Principato di Monaco, rimasti fermi in stazione

Migranti: controlli su treno per Nizza, ritardi a Ventimiglia 

La linea ferroviaria Ventimiglia-Nizza è rimasta interrotta per oltre un'ora, dalle 6.45, alle 7.50, per la probabile presenza di migranti su un treno francese, tra il confine e la stazione di Menton Garavan. Disagi soprattutto per i tanti pendolari italiani, diretti in Francia o nel Principato di Monaco, rimasti fermi in stazione. Si parla di convogli partiti in ritardo oppure soppressi. Negli ultimi giorni sono sempre più frequenti i migranti fermati sui treni dalla Police Nationale, che effettua quotidianamente controlli all'interno dei bagni.