Liguria, da oggi vaccini senza prenotazione per i ragazzi da 12 a 18 anni e gli insegnanti

di Alessandro Bacci

Il governatore Toti: "È l’ora di accantonare la Dad e permettere ai giovani di ritornare alla didattica in presenza"

Liguria, da oggi vaccini senza prenotazione per i ragazzi da 12 a 18 anni e gli insegnanti
Novità sulle vaccinazioni anti covid in Liguria. Da oggi, lunedì 23 agosto, la Regione offre la possibilità di vaccinarsi contro il covid senza prenotazione per i ragazzi dai 12 ai 18 anni e agli insegnanti. Un'iniziativa in vista degli esami di riparazione e della riapertura dell’anno scolastico. 
 
Ad oggi, la percentuale di operatori della scuola vaccinati in Liguria è superiore alla media nazionale con quasi il 92% degli insegnanti che ha ricevuto almeno una dose. "È l’ora di accantonare la Dad e permettere ai giovani di ritornare alla didattica in presenza, così importante anche per la loro socialità -afferma il governatore Giovanni Toti - Ma soprattutto è l’ora che i nostri ragazzi riprendano in mano il loro futuro."