Report vaccini, nessuna dose per l'1,82% degli operatori sanitari: sono circa 35mila

di Marco Innocenti

Fra i giovani, il 40% dei 16-19enni ha completato il ciclo. Fra i 12-15 anni si scende al 12,97% e il 65% di questi non ha fatto nemmeno una dose

Report vaccini, nessuna dose per l'1,82% degli operatori sanitari: sono circa 35mila

Sono ancora poco più di 35mila, 35.691 per la precisione, gli operatori sanitari che non hanno ricevuto neanche la prima dose di vaccino in Italia, un numero pari all'1,82% dei quasi due milioni di persone che lavorano nel mondo della sanità. E' il dato che emerge dal report settimanale diramato oggi dalla struttura commissariale del generale Figluolo sul. La platea complessiva è di 1.958.461 persone. di queste il 94,42% ha completato l'intero ciclo vaccinale.

Nella fascia di età 16-19 il 60,52% dei ragazzi in Italia ha ricevuto almeno una dose di vaccino e, se si aggiunge a questi numeri il siero monodose, il dato arriva al 63,58%. I ragazzi che in questa categoria hanno completato il ciclo vaccinale sono il 40,50% mentre il 36,42% non è ancora vaccinato con alcuna dose. 

Almeno una dose anche per il 33,76% dei ragazzi nella fascia 12-15 anni. Se si aggiunge a questi numeri il siero monodose, il dato arriva al 34,37%. Ciclo completato, invece, per il 12,97% mentre il 65,63% non ha ricevuto alcuna dose.