Le Azzurre battono la Serbia in finale: Italvolley sul tetto d'Europa

di Marco Innocenti

Continua l'estate magica dello sport italiano

Le Azzurre battono la Serbia in finale: Italvolley sul tetto d'Europa

Le ragazze del volley si riscattano dopo l'eliminazione dalle Olimpiadi di Tokio e lo fanno nel migliore dei modi, laureandosi campionesse d'Europa battendo proprio la Serbia, che le aveva eliminate dal torneo a cinque cerchi. Come se non bastasse, il teatro della rivincita è la Stark Arena di Belgrado, tana delle campionesse in carica.

La squadra di coach Mazzanti perde il primo set, tiratissimo, 24-26 ma poi sfodera tre set da paura e per la Serbia non c'è nulla da fare. A trascinare le Azzurre, ancora una volta, è Paola Egonu con 29 punti. Il secondo set è tirato, tanto quanto il primo e si chiude 25-22 per le Azzurre. Terzo e quarto set si chiudono 25-19 e 25-11.

Quella che volge al termine, si conferma sempre più un'estate pazzesca per tutto lo sport italiano.