Condividi:


Lazio-Sampdoria 1-0, la cronaca del match

di Maria Grazia Barile

Milinkovic-Savic mette Luis Alberto davanti ad Audero, colpo d'interno destro, deviazione di Yoshida e biancocelesti in vantaggio

90'+4: Finisce qui, vince la Lazio ma la Samp esce a testa alta dal match

90'+1: Clamorosa occasione per la Lazio che si ritrova con Milinkovic-Savic e Miriqi soli davanti ad Audero. Il serbo però tocca corto per il compagno e Colley, alla disperata, salva tutto

83': Contatto sospetto in area fra Musacchio e Quagliarella. Massa aspetta il via libera dal Var, che arriva dopo qualche secondo. Tutto regolare secondo gli arbitri

81': Ammonizione per Marusic che scatta verso la porta di Audero ma entra in contatto con Adrien Silva. Massa punisce il laziale che protesta e si becca l'ammonizione

80': Cambio nella Samp: esce Candreva ed entra Torregrossa

77': Vola in contropiede Muriqi, Colley torna su di lui e poi Audero perfeziona il disimpegno ma il laziale era partito in fuorigioco

73': Colley in ritardo su Miriqi: cartellino giallo per lui

65': Eccesso di altruismo di Immobile che grazia la Samp. L'azione della Lazio però era partita in fuorigioco, quindi anche un eventuale goal sarebbe stato annullato

59': Ammonito Ekdal

53': Cross teso di Augello, Quagliarella non riesce a deviare bene. Il capitano avrebbe voluto un pallone basso

46': Si riparte. Ranieri rimescola le carte inserendo Bereszynski e Jankto al posto di Yoshida e Gaston Ramirez

SECONDO TEMPO:

45'+1: Finisce qui la prima frazione.

44': Ci sarà un minuto di recupero. Lulic intanto allontana il pallone a gioco fermo e si becca il primo giallo del match

32': Ci prova Marusic dalla lunga distanza, tiro parato

31': Audero salva la Samp sul gran tiro di Immobile, innescato ancora benissimo alle spalle della difesa blucerchiata. Mancino che il portiere non trattiene, sulla palla però arriva per primo Yoshida e allontana la minaccia

27': Ancora Luis Alberto che con l'esterno scucchiaia per Immobile, che si presenta davanti ad Audero, girata mancina ma palla sparata in curva da buona posizione

24': Vantaggio della Lazio con Luis Alberto che prende d'infilata la difesa della Samp, si aggiusta il pallone col destro e poi batte Audero. Forse Yoshida tocca e mette fuori causa il proprio portiere e la Lazio mette la freccia.

21': Triangolo veloce tra Luis Alberto e Correa, palla di ritorno e mancino che Audero tocca quel tanto che basta per concedere solo l'angolo

12': Reina rischia un po' troppo sulla pressione di Quagliarella, poi il portiere della Lazio si libera del pallone 

1': Si comincia. Il primo pallone sarà manovrato dalla Samp

PRIMO TEMPO:

Lazio-Sampdoria di scena alle 15 all'Olimpico di Roma per la quarta giornata di ritorno. Ranieri preferisce Ferrari a Bereszynski, e schiera Ramirez a supporto di Quagliarella e Keita. In mezzo manca Thorsby fermato dall'influenza, giocano Silva ed Ekdal.  Nella Lazio mancano Radu, Hoedt, Lazzari e Luis Felipe.

Ecco le formazioni ufficiali

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Musacchio; Marusic, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. A disposizione: Alia, G.Pereira, Parolo, Armini, Fares, Escalante, Akpa Akpro, Cataldi, Muriqi, Caicedo. Allenatore: Inzaghi.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Ferrari, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Adrien Silva; Ramirez; Keita, Quagliarella. A disposizione: Ravaglia, Letica, Tonelli, Bereszynski, Regini, Leris, Ekdal, Askildsen, Jankto, Thorsby, Verre, Damsgaard, Gabbiadini, Torregrossa. Allenatore: Ranieri.

ARBITRO: Davide Massa di Imperia (Assistenti: Di Vuolo e Lombardi - IV: Maresca - Var: Di Paolo - Avar: Passeri)

Condividi: