Condividi:


Ladri scassinano porta e cassaforte in pieno giorno, ma nessuno sente niente

di Michele Varì

Il colpo in una casa di via San Martino: spariti soldi in contanti e gioielli

Furto con scasso in pieno giorno in un'abitazione di via San Martino: i ladri sono entrati in un appartamento nel pomeriggio approfittando del fatto che in quel momento gli inquilini erano fuori casa. Prima hanno forzato la serratura dell'ingresso e poi sono riusciti ad individuare e scassinare la cassaforte che hanno ripulito di ogni oggetto di valore, perlopiù soldi in contanti e gioielli. Quindi i ladri sono fuggiti con il bottino sparendo nel nulla. Nessuno, infatti, nel palazzo ha sentito rumori sospettti o visto nulla d'insolito fra le scale e nei piani.

L'allarme per il furto è stato lanciato in serata al suo rientro in casa dal proprietario, a cui non è rimasto fare altro che chiamare il 112. Nell'appartamento dopo pochi minuti sono giunte le pattuglie delle volanti della polizia e gli specialisti della scientifica che hanno effettuato i rilievi nelle varie camere dell'abitazione e sulla porta scassinata per rintracciare eventuali impronte digitali o altre tracce biologiche dei ladri, come capelli o peli, da cui estrapolare il codice genetico. Accertamenti sono stati anche avviati per rintracciare eventuali telecamere della zona che possono avere ripreso i ladri prima o dopo il furto.