La Spezia, maxischermo per la partita della nazionale: locale multato dalla polizia locale

di Alessandro Bacci

In piazza del Bastione si er creato un assembramento, per trasmettere le partite è necessaria la presentazione di apposita comunicazione al Suap

La Spezia, maxischermo per la partita della nazionale: locale multato dalla polizia locale

Un locale di Piazza del Bastione a La Spezia è stato sanzionato dal Comando di Polizia Locale per aver posto nel dehor un megaschermo per la partita Italia-Austria degli Europei, che non era stato autorizzato. La televisione peraltro era orientata verso la piazza, così che oltre alle persone sedute ai tavoli, si era creato un vero e proprio assembramento di spettatori, principalmente giovanissimi.

La sanzione irrogata per un pubblico spettacolo senza autorizzazione è fissata tra un minimo di 258 euro ad un massimo di 1.549 euro. Sarà ora la Prefettura a decidere l'importo per estinguere il verbale. Il posizionamento di televisori per offrire ai propri clienti la visione delle partite di calcio del campionato europeo è subordinato alla presentazione di apposita comunicazione al Suap del Comune. Il comando della polizia locale di Spezia in vista della prossima partita dell'Italia venerdì fa anche presente che saranno attivati controlli specifici nei confronti dei pubblici esercizi del centro cittadino.