La rinascita di Monesi e della Valle Arroscia con la nuova bretella

di Redazione

Inaugurata la strada che "supera" la frana del 2016. Il bypass consente il collegamento con la via del sale, le Alpi liguri e Limone in Piemonte

Inaugurata questa mattina la strada che "bypassa" la frana di Monesi, paese sotto la giurisdizione di 2 comuni: Mendatica e Triora. Quattro anni di isolamento, dovuto alla frana del novembre 2016 che si è mangiata la strada provinciale che porta a Monesi,  mettendo a rischio l'abitato.

Fu necessario evacuare il paese, tuttora inagibile. Il bypass consente il collegamento con la via del sale, le Alpi liguri e Limone in Piemonte. Insomma una zona ad alta valenza turistica. Tant' é che l'assenza del collegamento aveva provocato gravi ripercussioni sull'indotto turistico di tutta la Valle Arroscia.


Il bypass è lungo meno di mezzo chilometro. Ha comportato una spesa di 3 milioni di euro ed é stato finanziato dalla Regione Liguria. Questa mattina all'inaugurazione erano presenti i sindaci della zona. 

All' inaugurazione erano presenti i sindaci di Mendatica Piero Pelassa, di Triora Francesco Piano e di Pieve di Teco Alessandro Alessandri e gli altri amministratori della Vallata. Presenti anche pres della Liguria Toti, gli assessori Scajola e Berrino il presidente del consiglio regionale Alessandro Piana.