Condividi:


La ministra Dadone incontra i vertici Confitarma

di Edoardo Cozza

"Per risvegliare la cultura marittima occorre partire dai giovani" hanno spiegato Mattioli e d'Amico alla titolare delle politiche giovanili

Fabiana Dadone, ministra per le politiche giovanili, è stata ricevuta in Confitarma dal presidente Mario Mattioli e dal presidente dei 'Giovani Armatori', Salvatore d’Amico, che hanno sottolineato che per emergere dalla “sea-blindness” e risvegliare la cultura marittima occorre partire dai giovani.

"Il rilancio del Paese non può prescindere dal contributo delle nuove generazioni e dalla formazione nelle carriere marittime per la valorizzazione e la tutela del mare" è la posizione di Confitarma.