Condividi:


Juventus 3-1 Genoa, la cronaca live del match

di Gregorio Spigno

Doppio vantaggio bianconero con Kulusevski e Morata. La riapre momentaneamente Scamacca, poi la chiude McKennie

FINISCE QUI! Juventus batte Genoa 3-1.

94' ALEX SANDRO! È diventato un tiro al bersaglio verso Perin, corner e ancora corner;

93' MCKENNIE! Vicino alla doppietta l'americano che calcia forte, tentativo deviato in angolo;

91' Altra palla gol clamorosa per la Juve, che però non viene sfruttata;

90' Segnalati quattro minuti di recupero;

87' ALEX SANDRO! AD UN PASSO DAL 4-1 LA JUVE, ma è bravissimo Perin ancora una volta!

84' Cambio Juve: Ramsey sostituisce Rabiot;

82' Ammonito Alex Sandro per un pestone ai danni di Ghiglione;

77' Ronaldo prova a calciare ma viene deviato in corner;

75' Non ce la fa Zappacosta e il Genoa ha finito i cambi: chiuderanno in 10 vs 11 i rossoblù;

74' Altra sostituzione bianconera: Arthur entra per Chiesa. Nel frattempo Zappacosta rimane a terra per un problema muscolare;

70' GOL DELLA JUVENTUS! MCKENNIE! Altra dormita della retroguardia rossoblù con Ghiglione che tiene in gioco l'americano. Solo davanti alla porta, fa 3-1;

70' Cambio Genoa: Melegoni rileva Scamacca;

68' Doppia sostituzione anche nella Juve: in campo Dybala e McKennie, fuori Morata e Kulusevski;

63' Doppio cambio Genoa: dentro Zajc e Shomurodov per Rovella e Pandev;

62' Ammonito Criscito;

61' Clamoroso errore di Chiesa in ripartenza, che spreca senza servire né Morata né Ronaldo, regalando palla a Perin;

57' Ronaldo! Splendida giocata personale del 7 bianconero, pallone fuori di un niente!

56' ANCORA PJACA! QUESTA VOLTA SE LO DIVORA! Fa tutto bene il croato che mette a sedere Chiellini, ma spara alto un tentativo semplice!

55' PJACA! Ad un passo dal pari il Grifone, grande parata del portiere polacco;

53' Giallo per Rovella, che trattiene platealmente Chiesa lanciato in ripartenza;

49' GOOOOOOOOL DEL GENOA! SCAMACCA!!!! Corner battuto da Rovella, Scamacca svetta e mette dentro! Si riapre la gara!!!

46' SI RIPARTE! Doppia sostituzione nel Genoa: entrano Ghiglione e Pjaca, escono Biraschi e Behrami. Cambio anche nella Juve: fuori Cuadrado, dentro Alex Sandro;

-----------

45' Si chiude qui, senza recupero, la prima frazione. 2-0 Juve.

44' SCAMACCA! Va via in un modo mostruoso tra Chiellini e De Ligt, ma Szcesny salva tutto!

43' Altra palla gol per la Juve, lanciata in ripartenza da un errore di Rovella. Attento, questa volta, Radovanovic che spazza;

38' Primo ammonito anche nel Genoa: Behrami trattiene Rabiot e si iscrive alla lista dei cattivi;

37' KULUSEVSKI! Ancora col mancino a rientrare, ancora presente Perin. Poi ammonito lo svedese che abbatte Zappacosta in ripartenza;

36' RABIOT! Prova da fuori servito da Chiesa, Perin manda in angolo;

29' Giro palla bello e tranquillo della Juve che, forte del 2-0, gioca sul velluto;

26' Ronaldo vuole segnare: altro tentativo dalla distanza, facile per Perin;

21' MORATA! 2-0 PER LA JUVE! Ma che errore del Genoa: Radovanovic si addormenta e si fa rubare palla da Chiesa che calcia. Bravo Perin, poi palo di Ronaldo sulla ribattuta e gol di Morata sull'ultima ribattuta;

20' Cartellino giallo per Cuadrado, che ha colpito il pallone con il braccio. Attenzione;

19' Morata prova dal limite dell'area dopo il corner di Cuadrado, pallone altissimo;

17' Pandev spreca un'occasione per ripartire, servendo corto e male il compagno di reparto Scamacca;

10' Ci prova Ronaldo, ma il suo sinistro si spegne sul fondo;

9' CHE RISCHIO PER IL GENOA! Perin gioca il pallone con i piedi nella propria area, Morata lo aggredisce e il pallone finisce sul fondo;

8' Zappacosta! Prova a reagire il Genoa con l'esterno, che scappa via ma viene rimpallato;

4' GOL DELLA JUVENTUS! Già avanti la Juve: giocata pazzesca di Cuadrado, che si libera con un gioco di gambe e serve a rimorchio Kulusevski. Sinistro a giro e palla all'incrocio;

1' SI PARTE! Genoa in maglia blu, Juve con la classica divisa a righe bianconere;

La Juventus per tornare viva nella lotta verso il secondo posto, il Genoa per tentare il colpaccio e allontanarsi definitivamente dalla zona calda. L'esordiente Pirlo contro il navigato Ballardini, per obiettivi diversi ma di uguale importanza.

Di seguito le formazioni ufficiali:

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo; Kulusevski, Rabiot, Bentancur; Morata, Ronaldo.

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Biraschi, Rovella, Badelj, Behrami, Zappacosta; Pandev, Scamacca.