Incendio sul promontorio di Portofino: le fiamme hanno minacciato alcune ville

di Marco Innocenti

Vigili del fuoco e volontari al lavoro insieme all'elicottero della Regione

Incendio sul promontorio di Portofino: le fiamme hanno minacciato alcune ville

Un incendio di vaste dimensioni è divampato intorno alle ore 15.00 sul promontorio di Portofino, in località Olmi dove si trovano alcune ville tra cui quella della duchessa di Westminster, Natalia Grosvenor. In fiamme il bosco di conifere. Sul posto stanno lavorando i vigili del fuoco di Rapallo e di Chiavari insieme ai volontari della protezione civile e ai volontari del Gruppo Lupo di Santa Margherita. È stato attivato anche l'elicottero della Regione. Da chiarire le cause che hanno scatenato il rogo.

"L'incendio si è sviluppato oltre l'ultima casa di salita San Sebastiano in una zona lontano dalle abitazioni nel comune di Portofino. Sembra che, seppur ampio, l'incendio sia già sotto controllo". Il Commissario dell'Ente Parco di Portofino, Paolo Donadoni, racconta così l'evoluzione dell'incendio divampato circa due ore fa sul monte di Portofino, dopo aver ringraziati le forze in campo per spegnerlo. Sulle cause "non ci sono ancora ipotesi; si dovrà accertarle - ha detto - Comunque si tratta di uno dei percorsi più frequentati del parco, in questi giorni deserto per le restrizioni".