Tags:

fedepiloti tariffe

Il Mims procede al rinnovo delle tariffe, Fedepiloti: "Risultato importante"

di Edoardo Cozza

Tra i punti fondamentali la rideterminazione della spesa ammessa per una migliore uniformità di trattamento tra corporazioni per una maggior trasparenza

Il Mims procede al rinnovo delle tariffe, Fedepiloti: "Risultato importante"

Dopo un lungo percorso, noto a tutti, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha reso note le proprie determinazioni in merito ai criteri e meccanismi da utilizzare per il rinnovo tariffario in linea con i parametri richiesti dal regolamento Europeo 352/2017, confermando la validità della formula tariffaria.

"Un risultato importante, per niente scontato, che ha richiesto duro impegno caratterizzato anche da momenti di aspri confronti interni. Sinteticamente i punti fondamentali - si legge in un comunicato di Fedepiloti - sono la rideterminazione della spesa ammessa per una migliore  uniformità di trattamento tra corporazioni nell’ottica di una maggiore trasparenza e il riconoscimento dei cosiddetti 'grandi tonnellaggi', atteso da molto tempo. Inoltre, a seguito di un articolo apparso sulla stampa, smentiamo, inequivocabilmente, qualsiasi voce e/o interpretazione circa la volontà di questa Federazione che vedrebbe in discussione la 'personalità giuridica pubblica' del sistema di pilotaggio italiano".

"I Piloti dei Porti, in piena sinergia e comunità d’intenti con l’Autorità marittima, proseguono con orgoglio e grande impegno, ad operare al servizio della sicurezza per garantire la continuità dei traffici marittimi nazionali" si conclude la nota