Condividi:


Il messaggio di Padre Tasca a Bagnasco "Continui a servire la chiesa di Genova"

di Redazione

L'Arcivescovo genovese: "Possa il Signore ricompensarla per la fatica apostolica"

"Le chiedo di continuare a servire questa chiesa con il ministero della preghiera e dell'intercessione, accompagnandomi in questo alto compito che il Signore mi affida". È il passaggio centrale del messaggio che l'Arcivescovo eletto Padre Marco Tasca ha fatto giungere al Cardinale Angelo Bagnasco il 24 giugno in occasione del suo saluto alla Diocesi e alla Città.

"Eminenza - si legge nel testo pubblicato sul sito della diocesi - questo giorno di festa grande per Genova è reso ancor più significativo dalla commovente circostanza del suo congedo dalla diocesi che ha guidato per 14 anni. Sommessamente, desidero rendermi presente per dirle la mia vicinanza, pur se da lontano. Possa il Signore ricompensarla per la fatica apostolica, portata avanti con abnegazione e spirito di servizio". Infine i saluti - "ci vediamo presto a Genova. Ogni bene, nel Signore" - e la firma, semplice, in stile francescano: "P.Marco".