Gli avventori di un bar occupano il suo posteggio, scende di casa con una mazza da baseball e ne ferisce tre.

di Redazione

Giovane pregiudicato si trasforma in giustiziere della notte, denunciato

Gli avventori di un bar occupano il suo posteggio, scende di casa con una mazza da baseball e ne ferisce tre.

Stufo da sempre per la convivenza con i rumori e i disagi provocati da un locale della movida sotto casa sua, un giovane pregiudicato la scorsa notte quando si è accorto che gli avventori di una discoteca gli avevano occupato il suo posteggio ha perso la testa e si è trasformato in una sorta di giustiziere della notte. Il fatto è accaduto la scorsa notte a Isorelle, frazione di Savignone, in Valle Scrivia: il giovane dopo avere  impugnato una mazza da baseball, come in un film, è andato sul piazzale a menare chiunque gli presentasse davanti. Alla fine, prima dell'arrivo dei carabinieri, ha ferito tre giovani poi costretti a farsi medicare in ospedale con ferite in più parti del corpo. I militari dopo averlo identificato lo hanno denunciato per lesioni aggravate multiple, possesso di arma impropria e gli hanno sequestrato la mazza da baseball.