Condividi:


Genova, verifica intensiva sui bus: 159 passeggeri senza biglietto multati

di Alessandro Bacci

In piazza della Nunziata tasso di evasione del 14,7% su 1078 passeggeri controllati

Verifica intensiva ad alta visibilità ieri pomeriggio, martedì 27 luglio, in centro città. Una squadra di 13 verificatori AMT è scesa in campo in piazza della Nunziata per controllare le linee 18, 20, 34, 35, 39, 40 e la linea F2, servizio sostitutivo della funicolare del Righi. I controlli intensivi sono attività strategiche per il contrasto all’evasione tariffaria; l’obiettivo è la tutela dell’azienda e di coloro che utilizzano correttamente il trasporto pubblico.

Dalle 14.00 alle 18.00 i verificatori hanno controllato 1.078 passeggeri, rilevando 159 situazioni irregolari per mancanza del titolo di viaggio. Il tasso di evasione riscontrato è stato pari al 14,7%. 46 passeggeri sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l’oblazione direttamente al Verificatore.

Le verifiche intensive vengono effettuate ogni settimana e comprendono attività ordinarie svolte quotidianamente e verifiche mirate; i controlli da parte del personale AMT proseguiranno capillarmente anche nelle prossime settimane nelle diverse aree del territorio genovese e provinciale.