Genova, uno distrae i passeggeri e l'altro li deruba: arrestati due borseggiatori dei treni

di Marco Innocenti

A finire in manette un 31enne e un 29enne: i due sostituivano i bagagli con una valigia simile ma vuota

Genova, uno distrae i passeggeri e l'altro li deruba: arrestati due borseggiatori dei treni

Un trucchetto forse un po' vecchio ma che funziona sempre: uno distrae i passeggeri bussando al finestrino e l'altro, a bordo, li deruba. La polizia ferroviaria li ha scoperti e ha arrestato due persone, un siriano e un algerino di 31 e 29 anni. I due usavano anche la tecnica della sostituzione del bagaglio con un altro vuoto. Secondo gli investigatori la coppia avrebbe anche derubato un cliente, nei giorni scorsi, di un albergo davanti la stazione di Genova Principe. A inizio dicembre erano già state arrestate tre persone e 11 denunciate: tutte derubavano i passeggeri con le stesse modalità.