Genova, traffico impazzito in città: 12 chilometri di coda a ponente

di Redazione

37 sec

Con la chiusura in autostrada del tratto tra l'aeroporto e Pra', la città risulta paralizzata

Traffico impazzito a Genova, che fa ripiombare la città ai giorni immediatamente successivi il crollo del ponte Morandi, a causa della mancata riapertura del tratto della A10 tra Genova Aeroporto e Genova Pra'. Sono 12 i chilometri di coda nel ponente cittadino in lungomare Canepa e la strada Guido Rossa, lo snodo di San Benigno e via Cornigliano.

Intasata anche la sopraelevata: la polizia locale ha rafforzato la presenza delle pattuglie in piazzale Kennedy e sta limitando gli accessi per evitare altri incolonnamenti. Intanto Aspi ha comunicato che entro il pomeriggio potrebbe essere aperto un bypass per consentire di superare la mancata riapertura del tratto autostradale. Tra le soluzioni allo studio anche la possibilità di deviare il traffico dei mezzi pesanti in A7.