Condividi:


Genova, tentata rapina con coltello in pieno giorno in via Prà: 33enne arrestato

di Redazione

L'uomo ha puntato il coltello verso un passante ma proprio in quel momento è passata in strada una pattuglia dei carabinieri

Ha puntato il coltello addosso a un uomo per farsi consegnare il portafoglio. Il fatto è avvenuto in pieno pomeriggio in via Prà a Genova. Protagonista dell'episodio un 33enne genovese, la vittima, però, non si è fatta intimorire e ha avuto una pronta reazione richiamando l'attenzione di una pattuglia dei carabinieri che stava passando proprio in quel momento in strada.

Il rapinatore, già con pregiudizi di polizia e in chiaro stato d'ebbrezza, è stato immediatamente fermato dai militari. L'uomo ha provato ad opporre resistenza aggredendo i carabinieri. Al termine degli accertamenti è stato arrestato per “tentata rapina”, per “resistenza pubblico ufficiale e anche per danneggiamento. Il 33enne ha infatti sfondato anche una porta in caserma prima di essere accompagnato nel cercare di Marassi.