Genova, tentano di vendere un monopattino elettrico rubato: fermati

di Redazione

È successo in via del Campo. I due algerini, pluripregiudicati ed irregolari, hanno opposto anche resistenza ai carabinieri

Genova, tentano di vendere un monopattino elettrico rubato: fermati

Nella decorsa serata, in via del Campo, due cittadini stranieri hanno tentato di vendere un monopattino elettrico. Notati dalla pattuglia della Stazione Carabinieri di Genova Maddalena, sono stati fermati e identificati. I due algerini, di 20 e 36 anni, nullafacenti, pluripregiudicati ed irregolari sul territorio nazionale, sono stati deferiti per il reato di ricettazione in quanto il monopattino è risultato privato delle placche identificative e, pertanto, ritenuto di provenienza furtiva.

Nel contesto, il 36enne è stato anche denunciato per resistenza a pubblico ufficiale poiché durante le fasi del controllo ha opposto attiva resistenza. Il mezzo è stato sequestrato, in attesa di essere restituito al legittimo proprietario.

(Foto d'archivio)