Genova, sequestrati oltre 500 addobbi natalizi irregolari in un negozio di via San Luca

di Edoardo Cozza

Giocattoli, luci e altri prodotti: mancavano le indicazioni di sicurezza, i dati relativi all'importazione e le istruzioni per l'uso in italiano

Genova, sequestrati oltre 500 addobbi natalizi irregolari in un negozio di via San Luca

La polizia locale di Genova ha sequestrato giocattoli e luminarie per addobbi natalizi non a norma. In particolare gli agenti hanno sequestrato, in un negozio di via San Luca, 536 pezzi tra cui 192 giocattoli, 190 pezzi di materiale elettrico, 154 altri prodotti.

Tre le violazioni riscontrate dagli agenti della polizia locale: il mancato rispetto della normativa sulla sicurezza dei giocattoli, la mancanza dei dati relativi all'importazione e la mancanza di indicazioni in lingua italiana. Il titolare è stato multato a norma del codice del consumo per i prodotti che non rientrano nelle categorie "giochi" e "materiale elettrico" e per il mancato rispetto delle normative nazionali di prevenzione del Covid-19 come da regole vigenti in essere.

Il totale delle sanzioni è di 5.032 euro oltre ai 400 per il mancato rispetto delle norme Covid. Nei prossimi giorni continueranno i controlli della Polizia locale per evitare rischi ai bambini e agli acquirenti del materiale legato alle festività natalizie ormai prossime a essere festeggiate.