Genova, sbarca la prima crociera post lockdown

di Redazione

Viaggio in sicurezza tra controlli e misure stringenti. Pronti a partire per il secondo viaggio

Niente buffet, misurazione della febbre continua, tamponi, distanziamenti: le crociere ai tempi del Covid-19 ripartono così, ma il bilancio all'arrivo del primo viaggio da un porto italiano è positivo. 

Questa mattina, domenica 23 agosto, sono iniziate alla Stazione Marittima del porto di Genova le operazioni di sbarco dei passeggeri che hanno ultimato la crociera a bordo di Msc Grandiosa: la prima a ripartire dopo il lockdown. E al momento, anche grazie ai tamponi fatti a bordo, non sono state segnalate criticità. 

In perfetto rispetto dei protocolli, solo dopo una escursione fai-da-te a Capri una famiglia è stata allontanata e non è stata fatta risalire a bordo. Per il resto, con un surplus di controlli a Malta - uno dei quattro Paesi dell'allerta nazionale da cui è imposto tampone al ritorno - le tappe della crociera nel Mediterraneo non hanno destato problemi.