Condividi:


Msc Grandiosa, escursione fai-da-te per una famiglia: imbarco rifiutato

di Redazione

Il protocollo parla chiaro: le uscite dalla nave solo con le guide e su mezzi sanificate dalla Compagnia

MSC l'aveva detto, il protocollo dovrà essere rispettato alla lettera e così è stato: durante una delle tappe della Msc Grandiosa, alla prima crociera dopo il lockdown per l'emergenza Covid, una famiglia di quattro persone ha deciso di scendere a terra allontanandosi dal gruppo e dall'itinerario organizzato, scegliendo di proseguire l'escursione in autonomia. Il protocollo Msc, però, prevede che ogni uscita dalla nave debba svolgersi sotto la supervisione delle guide autorizzate e a bordo di mezzi messi a disposizione dalla Compagnia, che vengono ciclicamente sanificati. E così, al loro ritorno a bordo, i quattro si sono visti rifiutare l'imbarco.