Condividi:


Genova, rompe il finestrino per rubare in auto: denunciato in via Gramsci

di Redazione

Protagonista dell'episodio un 43enne tunisino, colto sul fatto da un cittadino marocchino che ha chiamato i carabinieri

Tentato furto in mattinata a Genova. Un tunisino di 43 anni, con pregiudizi di polizia, ha infranto il finestrino di un'auto regolarmente parcheggiata in via Gramsci. L'uomo ha tentato di impossessarsi di alcuni effetti personali, custoditi all’interno del mezzo.

In quel momento è intervenuto un cittadino marocchino che ha tentato di fermare il ladro. Da qui è partita la chiamata ai carabinieri, immediatamente intervenuti sul posto. Il tunisino è stato così fermato e denunciato in stato di libertà per “tentato furto aggravato”.