Genova, palazzina dell'entroterra in fiamme: il fuoco sventra quattro appartamenti

di Michele Varì

A San Colombano Certenoli, in Val Fontanabuona: impegnate quattro squadre di pompieri

Genova, palazzina dell'entroterra in fiamme: il fuoco sventra quattro appartamenti

Un misterioso incendio ha distrutto una palazzina con quattro appartamenti e una cantina in ristrutturazione nell'entroterra della Val Fontanabuona.

Il rogo è divampato dopo le 12.30 in via San Gaetano, in località Villa Oneto, nel comune di San Colombano Certenoli.

L'allarme è stato lanciato da un vicino di casa che ha visto uscire del fumo da una delle finestre e ha subito chiamato il 112.

Il fuoco si è esteso nel giro di poche decine di minuti a tutti e quattro gli appartamenti su due piani dell'edificio provocando il crollo del tetto e dei due solai interni.

Tutti i locali sono in vendita per conto di una agenzia immobiliare. Sul posto quattro squadre di vigili del fuoco giunte da Chiavari, Rapallo e dalla centrale operativa di Genova. Intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Chiavari che insieme ai pompieri hanno avviato le indagini per ricostruire quanto accaduto.

Una delle ipotesi è quella del corto circuito, ma non si esclude l'ipotesi di un gesto doloso, possibilità che però ritenuta improbabile perchè tutte le porte e le finestre dell'edificio sono state trovate regolarmente chiuse.

 

(Foto d'archivio)