Genova, turismo: alla Biosfera 3.600 visitatori in pochi giorni

di Tiziana Cairati

All'interno dell'opera di Renzo Piano si trovano gli animali e le piante dell'ambiente tropicale. Non c'è solo una Regione o un continente, 

Uccelli colorati e piante della foresta tropicale pluviale, tutto questo si trova nella Biosfera al Porto Antico di Genova. Durante le festività di Pasqua l'afflusso di turisti italiani, francesi e svizzeri è stato alto. Tant'è che l'opera del maestro Renzo Piano ha visto passare in 3 giorni ben 3600 visitatori di cui, circa il 15 percento ha scelto di abbinare la visita all'acquario anche quella alla biosfera. 

"Qui c'è una ricostruzione di una foresta tropicale pluviale - spiega la signora Francesca, una delle adette alla Biosfera - si trovano gli animali e le piante di questo ambiente. Non c'è solo una Regione o un continente, c'è tutto Pianeta. Ci sono uccellini piccolini come i Diamantini o i passeri del Giappone oppure molto grossi come gli Ibis Scarlatto. C'è la testuggine, gli insetti stecco e dei pesci di acqua dolce. Non mancano il Banano, il Caffè e la Cannella e nei periodi di fioritura anche le orchidee".