Condividi:


Genova Meravigliosa porta a Viareggio i pesci dell'Acquario, il pesto e il ballo del Doge

di Eva Perasso

Un palco all'interno del Carnevale racconta Genova al grande pubblico con 4 eventi dedicati. Il programma

Guarda la galleria

All'interno del carnevale di Viareggio domenica 23 ci sarà uno spazio importante dedicato a Genova Meravigliosa: il truck è posizionato in fondo a via San Martino, davanti al lungomare dove sfilano i carri, proprio nel loro percorso. Un vero palco che si apre e mostra i video del progetto con un programma di eventi che va dai pesci dell'Acquario così capaci di mascherarsi in mare, alal scuola di pesto  - quello vero al mortaio! - fino a una rappresentazione del ballo dell'epoca del Doge. 

Ecco il programma della giornata:

Ore 11 - Genova incontra Viareggio, due realtà dalla forte vocazione turistica dialogano tra loro. Sul palco Laura Gaggero, assessore al turismo Comune di Genova, Sandra Mei, assessore alla cultura Comune di Viareggio, Maria Lina Marcucci, Presidente Fondazione Carnevale di Viareggio, che arriverà con le maschere tradizionali del Carnevale Burlamacco e Ondina, Massimiliano Monti, editore di Telenord.

Ore 12 - L'Acquario di Genova presenta le sue meraviglie... per un’immersione virtuale nel Pianeta Blu con tutti gli ambienti acquatici del mondo. Video unici proiettati per il pubblico del Carnevale e poi l'appuntamento a un Carnevale altrettanto speciale, quello tra le sue vasche nelle giornate di martedì grasso 25 e sabato 29, quando le famiglie in visita potranno scoprire i travestimenti delle creature marine e il loro significato. Intervista a Marilù Cavallero, responsabile dello staff guide dell'Acquario di Genova.

Ore 13 - Show cooking "A scuola di pesto". Avete mai preparato il vero pesto alla genovese con il mortaio? Gli esperti lo insegneranno a tutti i presenti in diretta tv. Per tutti assaggini di focaccia e pesto. 

Ore 14 - Il ballo del Doge di Genova arriva a Viareggio: i ballerini della Compagnia italiana di teatro e danza alterneranno valzer e quadriglie in stile ottocentesco presentando gli abiti che si utilizzavano a corte all'epoca dei fasti genovesi. Tra crinoline, pizzi e merletti scopriremo un altro Carnevale. 

Alla fine del ballo inizierà la sfilata dei carri prevista alle ore 15.

Galleria