Genova, l'associazione Non Una Di Meno in via Colombo per dire #BastaFemminicidi

di Marco Innocenti

Sabato 20 febbraio alle 16: "Siamo il grido altissimo e feroce di tutte quelle donne che non hanno più voce"

Genova, l'associazione Non Una Di Meno in via Colombo per dire #BastaFemminicidi

Saranno in via Colombo, proprio di fronte al negozio di Clara Ceccarelli, per dire basta alla piaga dei femminicidi. L'associazione Non Una Di Meno di Genova, sabato 20 febbraio alle 16.00, si radunerà lì, a pochi metri da dove un'altra donna ha perso la vita, uccisa da un uomo che non si rassegnava alla fine della loro relazione.

"Eravamo lì la settimana scorsa - scrivono su Facebook - ad urlare la nostra rabbia contro il fiume di femminicidi che ormai non fanno neanche più notizia sui media nazionali. Saremo lì nuovamente domani, perché negli ultimi due giorni, tre donne sono state uccise per mano di un uomo. L’ultima, Clara Ceccarelli, qualche ora fa, nella nostra città, proprio vicino a dove sabato abbiamo gridato per far sentire la loro voce, la nostra voce".

"Basta! Chiamarlo raptus - proseguono - Basta! Chiamarlo delitto passionale. Basta! Chiamarlo amore. Siamo stanche e arrabbiate, ma non ci fermeremo MAI! Perché se toccano una, toccano tutte. Siamo il grido altissimo e feroce di tutte quelle donne che non hanno più voce!".