Genova, ingoia ovuli di droga ma si aprono in gola: pusher ricoverato

di Alessandro Bacci

La polizia locale lo ha fermato in zona Darsena prima del malore, gli agenti sono stati circondati dal alcuni connazionali dello spacciatore

Genova, ingoia ovuli di droga ma si aprono in gola: pusher ricoverato

Per sfuggire ai controlli ha ingoiato gli ovuli di droga ma gli si sono aperti in gola ed è stato ricoverato. L'uomo, centrafricano, ha ingoiato lo stupefacente mentre gli agenti della polizia locale si stavano avvicinando per controllarlo, in zona Darsena.

Ha avuto un malore e mentre gli agenti chiamavano i soccorsi sono stati circondati da connazionali per farlo scappare. Gli agenti hanno chiamato rinforzi e sono riusciti a isolare il fermato. Il pusher è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato all'ospedale Galliera.