Genova, il M5s frena su Dello Strologo: "Non c'è ancora un accordo"

di Edoardo Cozza

Lo si legge in una nota ufficiale del Movimento: "Sosterremo solo chi è in linea con le nostre battaglie, a partire dal no ai depositi chimici"

Genova, il M5s frena su Dello Strologo: "Non c'è ancora un accordo"

Sembrava essere tutto scritto nel centrosinitra genovese per quanto riguarda la candidatura a sindaco di Ariel Dello Strologo, ma la figura indicata dal Partito Democratico e che ha trovato l'appoggio di altre liste non convince ancora del tutto il Movimento 5 Stelle, che in una nota ufficiale ha frenato sull'ipotesi: “Ci vediamo costretti a interrompere il silenzio che per correttezza ha tenuto fino ad oggi, volto al raggiungimento della migliore soluzione possibile per la città di Genova in vista delle prossime elezioni amministrative, per chiarire alcuni punti fondamentali. Ad oggi, al di là di ciò che riportano diversi organi di informazione, non esiste nessun accordo raggiunto su un possibile candidato sindaco con altre forze politiche e, cosa più importante, il Movimento 5 Stelle sosterrà soltanto un candidato che prenda posizioni nette rispetto alle battaglie che conduciamo sui nostri territori. Un esempio su tutti è quello riguardante il necessario dislocamento dei depositi chimici da Multedo, che però non può avere tra le possibili soluzioni quella di Ponte Somalia o qualsiasi altra area adiacente alle abitazioni”.